Crea sito
Centro di Documentazione
ALDO MORI
Via G. Galilei, 5 - 30026 Portogruaro - VE
Sezione staccata per il Veneto Orientale
dell' Istituto veneziano per la storia della Resistenza
e della società contemporanea
HomeChi siamoDove siamoStatutoil CentroProgrammaAttivitàEventiMessaggiDownloadLink

Il Centro di Documentazione "Aldo Mori" è giuridicamente un'associazione privata senza fini di lucro (a norma del Titolo II Cap. III, art. 36 e segg. del Codice Civile) costituitasi il 10 febbraio 2007 come Sezione staccata per il Veneto Orientale dell'Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea (ai sensi dell'art. 2, comma 6 dello statuto dell'Istituto stesso), del quale condivide integralmente gli scopi e le modalità di azione culturale, calandoli nel preciso contesto territoriale di un'area di confine tra due province venete (Venezia e Treviso) e due friulane (Pordenone e Udine).

Nato per iniziativa di un comitato di privati cittadini e ospitato dentro una sede scolastica, esso vuole caratterizzarsi per una stretta collaborazione con le istituzioni e col mondo della scuola: fin dall'inizio le amministrazioni locali sono state coinvolte nel progetto ed è nostra consapevolezza che solo un rapporto stabile e duraturo con esse può darci concreta e continuativa operatività; d'altra parte solo mettendo a disposizione delle giovani generazioni i risultati della ricerca storica si può evitare che un patrimonio di cultura che non dev'essere perduto rimanga chiuso negli armadi.

Questo era proprio il compito che si era dato Aldo Mori, il "maestro" che per primo scrisse la storia della Resistenza portogruarese nei suoi rapporti con i territori contigui e all'interno della cultura popolare di questa zona.

Centro

Consiglio Direttivo

Lucio ZanonPresidente
Roberto SandronDirettore
Pierangelo PiasentierSegretario

Mattia Dal Ben
Giovanni Fantinel
Maria Teresa Ghiotto
Emanuela Ortis
Renata Pasini
Vittoria Pizzolitto
Imelde Rosa Pellegrini
Paolo Ruzzene
Gian Carlo Succol
Maria Trivellato


Tesoriere

Fabia Camponogara